Cosmesi ecobio DIY (do it yourself)

lunedì, 31 luglio 2017

Cosmesi ecobio DIY (do it yourself)

Una nuova tendenza sta prendendo sempre più piede: prodotti di bellezza naturali fatti in casa. Ecco quello che dovrebbe essere preso in considerazione.

Se davvero si vuole andare sul sicuro è possibile produrre i cosmetici per conto proprio ma dobbiamo essere certi che le materie prime siano naturali al 100% e dobbiamo sapere da dove provengono.

La tendenza verso i cosmetici fai-da-te è nata diversi anni fa, ma ha preso slancio soprattutto ultimamente. Sempre più persone producono scrub, deodoranti e creme per se stessi. Si sente sempre più parlare di "ingredienti da spignatto" riferiti proprio alle materie prime utili per la creazione di prodotti artigianali, anche detti DIY (do it yourself).

Moda o necessità?

Ma quale è il motivo che spinge sempre più persone a preparare i cosmetici per se stesse? Questa tendenza è legata alla crescente digitalizzazione. In tempi in cui si lavora tutto il giorno al computer viene a mancare la sensazione che si è veramente fatto qualcosa; in realtà, abbiamo il bisogno di toccare, sentire, assaporare prodotti e oggetti creati con le nostre mani per soddisfare il bisogno della nostra creatività.

Inoltre, i valori dei consumi sostenibili sono in costante aumento ed il fai da te ha raggiunto un ruolo importante.

Vantaggi ma anche attenzione

Oggi, l'intera gamma di prodotti cosmetici per il corpo e per i capelli può essere prodotta facilmente in casa propria; ma bisogna stare molto attenti. Guardiamo le motivazioni più da vicino.

Benefici

  • Risparmio
    Fondamentalmente, per bellezza fai da te, una volta che avrete comprato gli ingredienti fondamentali di tutti i cosmetici, avrete speso meno che per l'acquisto dei prodotti finiti. 
  • Meno rifiuti
    Poiché è possibile utilizzare più volte gli stessi contenitori, si produrranno meno rifiuti.
  • Divertimento
    Preparare i cosmetici può essere molto divertente!

Le cose che devono essere considerate

  • Igiene
    Questo è il punto più importante quando si producono i cosmetici; l'ambiente deve essere pulitissimo. Non utilizzando conservanti artificiali o anche naturali, germi e batteri potrebbero proliferare ed il prodotto risultare impuro.
  • Scadenze
    Poichè nei cosmetici fai da te devono essere utilizzati solo ingredienti freschi, il periodo di conservazione è molto limitato. Il metodo migliore di utilizzo è quello di usare per primi i prodotti che si deteriorano più velocemente.
  • Intolleranze
    Non tutti possiamo avere delle intolleranze a qualsiasi sostanza, è possibile, quindi, che la pelle si irriti.

Ora che abbiamo esaminato i vantaggi e gli svantaggi dei cosmetici fai da te, potete seguire due ricette semplici; potrete così provare a creare qualcosa per voi stesse. Le materie prime le potete trovare qui .

Deo crema

Qui abbiamo una ricetta per una crema deodorante che può essere utilizzata tutti i giorni.

Ingredienti:

30 g di burro di karitè

10 g di olio di semi d'uva

3 cucchiai di amido di mais 

3 cucchiaini di pietra di allume in polvere

5 gocce di olio essenziale di tea tree

5 gocce di  olio essenziale di lavanda

Preparazione:

  1. Fondere il burro di karitè e l'olio di semi d'uva a bagno maria
  2. Mescolare con un frullatore l'amido di mais e la polvere di pietra di allume.
  3. Quando il burro di karitè sarà fuso e ben amalgamato con l'olio di semi d'uva, inserire alla miscela la polvere di amido di mais e la pietra di allume.
  4. Mescolare tutto bene.
  5. Lasciare raffreddare le aggiungere gli oli essenziali.

Modo d'uso: basta applicare la mattina o quando si ritiene necessario.

Olio per rinforzare le ciglia

Questa ricetta esalta le ciglia in modo naturale con solo tre ingredienti!

Ingredienti:

70% olio di ricino

25% olio di argan

5% vitamina E

Preparazione:

  1. Questo rafforzante per le ciglia è abbastanza semplice da creare. L'importante è pesare gli ingredienti per la giusta proporzione, dopo di che mescolare il tutto e porre in una bottiglietta. 
  2. La miscela può essere utilizzata immediatamente. Importante: tutto deve essere estremamente pulito.

Modo d'uso: è preferibile utilizzare un vecchio scovolino di mascara, dopo averlo lavato bene, e passare il prodotto direttamente sulle ciglia. In alternativa, è possibile passare il prodotto con un batuffolo di cotone, premendo delicatamente sulle ciglia tenendo gli occhi chiusi.

Per ottenere i migliori risultati, si consiglia di utilizzare il prodotto prima di coricarsi per almeno due settimane consecutive.