Problemi alla pelle: riconoscerne i motivi

lunedì, 05 novembre 2018

Problemi alla pelle: riconoscerne i motivi

Scopri cosa sta stressando la tua pelle e causandone problemi

Avere la pelle sensibile può essere frustrante, cerchiamo quindi di capire cosa causa i problemi. Ciò che può causare problemi, intolleranze o stress ad una persona, può non causare nulla ad un'altra e questo rende molto più difficile trovare una soluzione.

Tuttavia, ci sono alcuni fattori comuni che sono noti per causare problemi cutanei Imparare quali sono questi fattori può aiutarci a scoprire le cose che sono più stressanti per la nostra pelle. Diamo ora uno sguardo più da vicino a questi fattori.

Cibo

La nostra pelle ha anche il compito di espellere, attraverso un sistema escretatore, le scorie di cui non necessita assolutamente il nostro organismo. Ciò che mangiamo, quindi, ha un grande impatto su come si comporta la nostra pelle.

Esistono molte intolleranze alimentari conosciute, tra cui latticini, uova o noci. La lista è quasi infinita. Alimenti fermentati contengono ad esempio, molta istamina che può causare eczemi o psoriasi. Consigliamo di tenere un diario alimentare. Sarà così possibile riconoscere nel tempo eventuali incompatibilità.

Stress

Se siamo stressati o stanchi, le nostre difese vengono indebolite e a loro volta possono causare problemi. Il motivo è che gli ormoni rilasciati dallo stress possono rallentare le funzioni della pelle. Lo stress permanente può quindi influenzare la barriera cutanea che diventa sensibile.

Quando lo stress è causa di problemi alla pelle, bisognerebbe cercare attivamente dei modi per rilassarti. Meditazione, yoga, allenamento autogeno o semplicemente leggere un buon libro possono abbassare i livelli di stress. Sarebbe necessario anche dormire il più possibile.

Ormoni

Le fluttuazioni ormonali influenzano anche la salute della pelle. Ad esempio molte donne sperimentano ricadute mensili durante il ciclo mestruale. Quindi è importante prestare attenzione alla somministrazione di vitamina B-6 che può aiutare a regolare gli squilibri ormonali. (Consigliamo di consultare sempre un medico.)

Ma ci sono molti altri fattori che possono sconvolgere gli ormoni. La mancanza di sonno e lo stress sono già stati affrontati, ma altri problemi di salute o la pillola possono svolgere un ruolo significativo.

Se pensate che un equilibrio ormonale perturbato sia responsabile dei vostri problemi di pelle, dovreste parlarne con il vostro medico di famiglia.

L'ambiente

In inverno si ha aria fredda all'esterno e appartamenti estremamente asciutti, in estate il sole intenso può disidratare la pelle e renderla più suscettibile ai problemi. L'inquinamento atmosferico non manca mai, come la sporcizia quotidiana ... La nostra pelle ci protegge in parte da tutto ciò ma, purtroppo, assorbe anche tutte queste cose.

Un adattamento della routine di cura della pelle alla rispettiva stagione può aiutare a ridurre gli effetti negativi delle influenze ambientali. Inoltre, si dovrebbe sempre pulire bene l'incarnato la sera, per liberarlo da residui di trucco e sporco.

Prodotti di sintesi

I prodotti sintetici che irritano la pelle si trovano spesso nei detersivi, nei prodotti per la cura della pelle, nei cosmetici e nell'abbigliamento.

La migliore misura precauzionale è il controllo. Consigliamo sempre di prendere l'abitudine di controllare le informazioni INCI sugli ingredienti sul retro dei prodotti. Questo è l'unico modo per sapere cosa applicare sulla nostra pelle. Tuttavia, la pelle può essere irritata da qualsiasi ingrediente. Ecco perchè è necessario tenere un diario proprio sulla pelle. Scrivere quotidianamente quali prodotti si utilizzano, quando si ha la pelle irritata o quando compaiono eruzioni cutanee, può far si di riconoscere eventuali agenti allergici e trovare delle soluzioni.

Riconoscere i fattori scatenanti per cui la pelle è allergica non è facile, ma speriamo di aiutarvi un po 'con questo testo.

Nel frattempo, ci sono anche molti marchi di cosmetici naturali che si sono specializzati nei requisiti della pelle sensibile; un marchio è, ad esempio, Pai Skincare . I prodotti Pai non hanno sostanze rritanti o alcol, sono lenitivi e rigeneranti su pelli sensibili o allergiche.