Coloranti vegetali per capelli, curiosità

martedì, 20 febbraio 2018

Coloranti vegetali per capelli, curiosità

Storia deilla colorazione dei capelli a base di erbe

I colori a base vegetale per i capelli sono utilizzati dall'uomo da migliaia di anni; ad esempio, alcune mummie dimostrano che gli antichi egizi avevano capelli colorati, e stiamo parlando dell'anno 1400 a.C.! In particolare, è stato scoperto che i capelli di una principessa egiziana erano stati tinti con l'henné. Oltre alll'henné, veniva usato l'indaco per rivitalizzare il colore o cambiarlo completamente.

I coloranti chimici nascono nel XX secolo e la domanda riguardo i coloranti naturali, diminuisce. Con le nuove tinture diventano possibili tutte le sfumature di colore e per questo la popolazione inizia ad orientarsi al chimico, senza pensare però alla salute...

Solo agli inizi del nuovo millennio, finalmente, i colori dei capelli a base di erbe diventano nuovamente popolari, in quanto nel mondo inizia a riprendere posto la consapevolezza della propria salute.

Quali sono le colorazioni a base di erbe?

Come suggerisce il nome, tutti gli ingredienti delle tinture naturali sono a base di erbe. Oltre ai già citati indaco ed henné, sono ora disponibili l'amla, il neem e altre sostanze puramente vegetali.

Come funzionano le colorazioni vegetali?

Le colorazioni naturali per capelli a base di erbe si fissano con il rivestimento esterno del capello (cuticola). Più è lunga l'esposizione, più intensa sarà la tonalità della colorazione (anche dopo il risciacquo). Solo dopo il primo shampoo si interromperà il processo di intensificazione del colore.

Vantaggi e benefici delle colorazioni naturali

Le colorazioni naturali offrono alcuni vantaggi rispetto alle tinture chimiche. Eccone alcuni:

  • Risultato completamente naturale
  • Cura dei capelli e del cuoio capelluto
  • Lunga durata
  • Belle sfumature
  • Lucidità
  • Capelli rinforzati
  • Ottima copertura dei capelli grigi
  • Ricrescita di capelli sani

Svantaggi

Ci sono solo due veri e propri svantaggi nelle colorazioni dei capelli a base di erbe. In primo luogo non è possibile schiarirli ed in secondo luogo i tempi dell'applicazione possono essere molto lunghi, a seconda della struttura del capello o della proporzione dei capelli grigi. (Più breve sarà il tempo di esposizione, più lieve sarà l'intensità di colore)

Un noto marchio di cosmetici naturali che offre anche colorazioni per capelli a base naturale, è Khadi, le cui tinture hanno alcune caratteristiche speciali:

  • 100% vegetali
  • Certificazione BDIH
  • Senza addditivi chimici
  • Senza conservanti e profumi
  • Facili da utilizzare

Khadi offre diversi colori luminosi, dal biondo chiaro al nero, una perfetta copertura dei capelli grigi ed una colorazione permanente.

Il perfetto potere colorante delle tinture per capelli della marca Khadi deriva dall'attenta scelta delle materie prime, da una rapida lavorazione in loco e dall'utilizzo esclusivo di erbe e piante coloranti.

Scopri il brand Khadi qui

E dai un'occhiata a tutte le altre polveri vegetali presenti sul nostro sito qui