Lavare i capelli senza shampoo?

lunedì, 16 ottobre 2017

Lavare i capelli senza shampoo?

Solo pochi decenni fa, ci si lavava i capelli mediamente ogni due settimane. Oggi, la tendenza è quella di lavarli pressoché ogni giorno, tuttavia, questa frequenza non è del tutto ottimale. I lavaggi troppo frequenti possono portare ad irritazioni del cuoio capelluto, forfora, capelli grassi e persino alla loro perdita. Le nostre chiome si sono ormai assuefatte a balsami, creme, maschere e oli.

Non vogliamo, con questo articolo, bandire tutti i prodotti per la cura dei capelli ma esistono alternative che si possono provare. Ma come ci porremmo davanti ad uno shampoo solido, in polvere o ad un rimedio casalingo della nonna?

Il bicarbonato di sodio e l'aceto di sidro di mele

Iniziamo con un vecchio rimedio casalingo. Gli ingredienti possono essere trovati in molte case....in cucina. Un buon lavaggio dei capelli e del cuoio capelluto è, per esempio, l'utilizzo del bicarbonato di sodio con un risciacquo a base di aceto di mele diluito con acqua. Questo rimedio ha il vantaggio di essere privo di paraffine, siliconi, colori artificiali e profumi. Il bicarbonato di sodio è molto ben tollerato dalla pelle, anche la più sensibile, e può essere tranquillamente utilizzato da tutti.

L'applicazione è semplice: basta prendere un generoso cucchiaio di bicarbonato di sodio diluito in mezzo litro di acqua tiepida. L'aceto di mele deve anch'esso essere diluito in egual misura con acqua. Applicare la massa diluita sul cuoio capelluto e sui capelli, lasciare agire qualche minuto, massaggiare e sciacquare con il composto di acqua e aceto.

Questo rimedio rende i capelli morbidi e lucenti ma è necessario un po' di tempo prima di constatarne i risultati. Solo dopo quattro-sei settimane il risultato positivo sarà visibile. Durante questo periodo, i capelli potrebbero ingrassarsi più velocemente e, nel caso di capelli tinti, il colore potrebbe venire assorbito dal bicarbonato di sodio.

Polvere a base di erbe Khadi

Anche se questa polvere non produce schiuma, deterge i capelli a fondo molto delicatamente e naturalmente. Può essere utilizzata come shampoo per bambini in quanto è del tutto priva di sostanze chimiche ed è molto mite.

Argilla Ghassoul di Tea Natura

Questa argilla tutta naturale viene estratta in Marocco ed utilizzata da secoli per la cura del corpo. Si tratta di un prodotto per la pulizia del corpo e dei capelli completamente ecologico. Per lavare i capelli, è sufficiente miscelare la polvere con acqua fino a formare una pasta. Il grasso verrà rimosso completamente ed i capelli risulteranno setosi, lisci e lucidi.

Sapone solido per pelle e capelli Flow

Questo detergente solido è privo di oli minerali, conservanti sintetici, profumi e coloranti. Inoltre, non è contenuto in una confezione in plastica, il che lo rende ancora più ecologico. Dopo pochi lavaggi, i capelli saranno più brillanti, più voluminosi e più forti. L'applicazione è semplicissima. Basterà bagnare i capelli, strofinare il sapone, massaggiare e risciacquare con acqua, ripetendo l'operazione due volte.

Preferisci comunque lo shampoo classico naturale senza additivi chimici? Consulta la nostra ampia selezione di shampoo naturali